Stato di agitazione dell’indotto della A2A di San Filippo del Mela, i sindacati: “Immediata riassunzione”

MESSINA. Rivendicano l’immediata riassunzione di tutti i lavoratori licenziati per la conclusione dell’appalto, risalente a un anno fa, i sindacati FIM CISL, FIOM CGIL e UILM UIL che proclamano ora lo stato di agitazione per i lavoratori dell’indotto della A2A di San Filippo del Mela, società multiservizi del settore ambiente,

Leggi tutto

IRCCS Messina, la UIL FPL: “Destino incerto, impiegati a rischio e mancanza di trasparenza”

MESSINA. L’IRCCS Centro neurolesi di Messina di nuovo nel mirino dei sindacati. La UIL-FPL manifesta infatti forte preoccupazione per il destino del presidio Casazza, chiuso e mai riaperto dopo l’esplosione di un focolaio da coronavirus. Il segretario generale dell’organizzazione sindacale Pippo Calapai scrive dunque al direttore generale dell’IRCCS Vincenzo Barone

Leggi tutto

IRCCS Neurolesi Messina, UIL FPL all’attacco: “Direzione generale monopolizzata da Bramanti”

MESSINA. Ancora tempesta all’IRCCS Neurolesi di Messina. Dopo il focolaio COVID-19 scoppiato al presidio ospedaliero di Casazza e gli interventi dei sindacati confederali UIL, CGIL FP e del sindacato autonomo CSA, che nei giorni scorsi avevano denunciato la confusione in merito allo smart working dell’area amministrativa, ora nel mirino dei

Leggi tutto

Centri di riabilitazione Messina, la UIL: “L’ASP 5 danneggia pazienti e lavoratori”

MESSINA. La UIL-FPL sguaina la spada contro l’ASP 5 e scende in campo in difesa dei Centri di riabilitazione per adulti. L’Azienda sanitaria provinciale viene “invitata” ora dal sindacato a uscire immediatamente dal lungo letargo e intervenire con urgenza per mettere in sicurezza i su citati centri che vanno riaperti

Leggi tutto

Economia. Mancato accordo Comarketing a Trapani, i sindacati incontrano il vice commissario del comune

TRAPANI. “E’ necessario che anche il comune di Trapani sottoscriva l’accordo di comarketing per l’aeroporto di Trapani Birgi così da tutelare l’occupazione dei lavoratori aeroportuali e l’economia del territorio che deriva dal traffico aereo”. I segretari generali di Cgil e Uil Trapani Filippo Cutrona ed Eugenio Tumbarello e il segretario territoriale Cisl

Leggi tutto

Economia. Sabato a Trapani mobilitazione Cgil, Cisl e Uil su previdenza e lavoro, sit-in davanti la Prefettura

TRAPANI. Anche Trapani parteciperà sabato 14 ottobre alla mobilitazione nazionale indetta Cgil, Cisl e Uil per chiedere che nella legge di Bilancio 2018 siano inseriti una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo. Dalle 10 alle 12 si terrà un sit in davanti la prefettura di

Leggi tutto

#Politica. Scontro a Palazzo Zanca, la UIL: “Le Donne ci ha minacciato, adesso chieda scusa”

“Nell’ultimo tavolo di concertazione convocato il 21 luglio scorso tra le organizzazioni sindacali di categoria e la delegazione di parte pubblica, è accaduto un fatto molto increscioso e inquietante che deve far riflettere tutti, sindacalisti, dipendenti e utenti”. A denunciarlo sono Ivan Tripodi e Pippo Calapai, segretario generale UIL Messina

Leggi tutto

#Economia. La UIL chiede lo stato di calamità naturale per le zone colpite dagli incendi

Riconoscere immediatamente lo stato di calamità naturale e prevedere aiuti concreti per i cittadini, i lavoratori e le imprese vittime degli incendi recenti. A chiederlo è la UIL di Messina. “La provincia messinese è stata sfregiata da fiamme appiccate in maniera indisturbata dai professionisti del fuoco -dichiara il segretario generale provinciale

Leggi tutto

#Sanità. Salviamo il Papardo: raccolte 500 firme in appena tre ore

Cinquecento firme in appena tre ore. Avviata la petizione popolare in difesa dell’ospedale Papardo, promossa da Uil Messina, Uil-Fpl e Anaao-Assomed. “I messinesi reagiscono al declassamento dell’ospedale Papardo. Il messaggio che abbiamo lanciato è stato recepito dai cittadini. Per un’intera settimana a piazza Cairoli si potrà firmare presso il banchetto

Leggi tutto

#Trapani. Protestano i lavoratori precari della ex Provincia ancora senza contratto a tempo indeterminato

Centouno lavoratori dell’ex Provincia Regionale di Trapani sono ancora in attesa che siano applicate le sentenze affinché i loro contratti di lavoro siano trasformati da tempo determinato a tempo indeterminato. Per questa ragione, e dopo l’ennesimo incontro di stamattina  a Palazzo Riccio di Morana, Fp Cgil, Cisl Fp e Uil

Leggi tutto