Cronaca. Palermo, operazione “Scorpion Fish”: arrestato latitante tunisino in Francia

PALERMO. Nei giorni scorsi, la Polizia francese ha dato esecuzione al Mandato di Arresto Europeo emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo nei confronti di Fathi Ben Ammar, cl. 68, trafficante di uomini di origini tunisine. Questi si era sottratto alla cattura nel corso dell’operazione “Scorpion

Leggi tutto

Storia. Relitti della II guerra mondiale scoperti tra Tunisia e Libia, conferenza di Jean Pierre Misson

PALERMO.  Conferenza di Jean Pierre Misson giovedì 15 marzo alle 17 nella sede dell’associazione Amici della Soprintendenza del Mare all’Arsenale della Marina Regia a Palermo. Nel corso dell’incontro saranno presentati 14 relitti della II guerra mondiale scoperti a Tabarka in Tunisia e a Marsa El Hilal in Libia. Oltre alle

Leggi tutto

#Trapani. Incontro con il direttore della Promozione Culturale tunisina

Il Comune di Trapani, l’Ente Luglio Musicale Trapanese, il Distretto Turistico della Sicilia Occidentale in missione a Tunisi per importanti accordi di partenariato turistico e culturale. La delegazione trapanese composta da Vito Damiano, Sindaco di Trapani, Giovanni De Santis, Consigliere Delegato e Direttore Artistico dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, Silvio Ceccaroni, vice

Leggi tutto

#Marsala. Sequestrati 150 chili di sigarette di contrabbando

Venerdì scorso i finanzieri del Comando Provinciale Trapani hanno sequestrato a Marsala un quintale e mezzo di sigarette di contrabbando e tratto in arresto un ventiseienne di origini tunisine. L’attività nasce dal costante monitoraggio di alcune persone, gravitanti tra i comuni di Petrosino e Marsala, note alle Fiamme Gialle marsalesi per i loschi

Leggi tutto

#Catania. Fermato presunto scafista tunisino

Era giunto al porto di Catania ieri, 18 maggio, insieme ad altri 200 migranti. Il trentaduenne Slah El Msouri dopo una serrata indagine è stato riconosciuto come lo scafista di un peschereccio soccorso dalla nave della Guardia Costiera Italiana Peluso CP905. La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Catania hanno così segnalato alla Procura della

Leggi tutto

#Palermo. Al via la terza edizione della Settimana della Cultura Tunisina

Dal 19 al 22 maggio si svolgerà a Palermo la terza edizione della Settimana della cultura tunisina in Sicilia. Sarà un’occasione per scoprire la Tunisia, la sua cultura e la sua gente. E piazza Bologni sarà il salotto dove saranno in mostra la musica, la gastronomia, le tradizioni e tanto altro del paese nordafricano. Si parte

Leggi tutto

#Ragusa. Arrestato un tunisino sfuggito alla cattura durante l’Operazione Medicina

La Polizia ha bloccato all’aeroporto di Fiumicino un tunisino di 37 anni sfuggito alla cattura durante l’operazione Medicina. Era il fornitore dell’eroina che era poi venduta dai fratelli Biazzo e Ancona Generosa. Taoufil Abbes, uno dei due latitanti dell’operazione Medicina, era domiciliato a Ragusa, ma di recentemente si era trasferito e Roma. A seguito

Leggi tutto

#Ragusa. Spaccio d’eroina tra Modica e Pozzallo, tre arresti

La Squadra Mobile di Ragusa con l’Operazione Medicina ha disarticolato un gruppo dedito allo spaccio di eroina. La Polizia ha scoperto, con centinaia di intercettazioni e pedinamenti, che l’eroina,  acquistata a Palermo, arrivava a Vittoria e poi era venduta sui mercati di Modica e Pozzallo. E così la Squadra Mobile ha eseguite

Leggi tutto

#Comiso. Era evaso dai domiciliari, in carcere tunisino di 39 anni

Dieci giorni fa era evaso dai domiciliari per comprare le sigarette, ma al rientro aveva trovato i poliziotti ad aspettarlo. E così, Mohamed Alì Omrane, tunisino di 39 anni, destinatario di  un provvedimento della Corte di Appello di Catania, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Comiso. La Corte ha disposto l’aggravamento dell’originaria misura

Leggi tutto

#Pozzallo. Era stato già arrestato ad agosto, fermato scafista tunisino

La Polizia ha fermato a Pozzallo un tunisino di 19 anni per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Ahmed El Yakoubi era sbarcato insieme a 307 migranti, quasi tutti eritrei, nella mattina di ieri dalla nave Dignity One di Medici Senza Frontiere. Il giovane tunisino era già stato arrestato dalla Polizia con la stessa accusa

Leggi tutto