#Messina. Città Metropolitane, lo Stato fa cassa e pretende oltre 8 milioni

Il ministero dell’Interno ha comunicato che le Province e le Città Metropolitane dovranno contribuire al contenimento della spesa pubblica attraverso la riduzione della spesa corrente di mille milioni di euro per l’anno 2015, di 2.000 milioni di euro per l’anno 2016 e di 3.000 milioni di euro a decorrere dall’anno 2017.

Leggi tutto