Il monaco buddhista Morishita: “Gli antidoti ai virus del mondo? Amore fraterno e pace”

Su di una collina, vicino a in una sacra dimora davvero speciale, vive un saggio i cui occhi a mandorla parlano di pace. È Gyosho Morishita, ottuagenario monaco buddhista giapponese dell’ordine dei Nipponzan Myohoji. Nessuno sapeva chi fosse quando giunse a Comiso quarant’anni fa, i piedi stanchi, il cuore desideroso

Leggi tutto