Barcellona PG, dopo 6 anni riabbraccia il figlio rapito dal padre

MESSINA, Ieri ha finalmente riabbracciato il figlio che non vedeva da molti anni. Paola Imbesi, 39 anni, di Barcellona Pozzo di Gotto, a giugno del 2013 aveva denunciato la scomparsa del figlio, all’epoca di 4 anni, preso dal padre, un uomo di nazionalità marocchina, nel suo paese di origine. Una vicenda

Leggi tutto

Cronaca. Catania, Guardia di Finanza sequestra dieci tonnellate di hashish a bordo di una nave

CATANIA. I finanzieri del Gruppo Aeronavale di Messina e del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Palermo, con la collaborazione del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata, hanno portato a conclusione, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica – DDA della città etnea e con il costante supporto delle Fiamme Gialle

Leggi tutto

#Catania. Incastrato da un selfie, fermato uno scafista marocchino

Ieri, giovedì 14 aprile, sono sbarcati al porto di Catania 121 migranti di diverse nazionalità, partiti dalle coste libiche e soccorsi dalla nave Dattilo della Guardia Costiera. Tra di loro anche i presunti scafisti. Dopo rapide indagini la Polizia di Stato, la Guardia di Finanza di Catania e la Capitaneria di Porto hanno posto in

Leggi tutto

#Modica. Era stato condannato a Messina, arrestato 30enne marocchino

Stamattina la Polizia ha eseguito un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Messina, nei confronti di Youssef Dahdahi, marocchino di trent’anni, in Italia da tempo con regolare permesso di soggiorno. Il personale del Commissariato di Modica, che da giorni è impegnato nei servizi straordinari di controllo del territorio per la prevenzione dei

Leggi tutto

#Sicilia. Crisi agricoltura, i 5 Stelle chiedono revisione accordi europei su importazioni

Rivedere gli accordi siglati in sede europea con il Marocco per evitare la concorrenza sleale da parte dei produttori marocchini di ortofrutta ai danni di quelli siciliani. E’ questo il cuore di una interrogazione del Movimento 5 Stelle (prima firmataria la palermitana Loredana Lupo) indirizzata al ministro della Politiche agricole Maurizio

Leggi tutto

#Ragusa. Distrugge un ristorante e minaccia il titolare, arrestato un marocchino

Nella notte tra sabato e domenica un trentenne marocchino, dopo aver mangiato in un ristorante cinese, inizia a urlare e a disturbare i clienti. Interviene immediatamente il titolare, un cittadino cinese da molti anni in Italia, ma il trentenne lo minaccia più volte di morte e poi distrugge a calci diversi arredi, tra cui la

Leggi tutto

#Rosolini. Nascondeva 44 dosi di eroina, arrestato un pusher marocchino

Le Fiamme Gialle, sequestrando diverse dosi di eroina pronte a essere immesse sul mercato, hanno assestato un duro colpo allo spaccio di stupefacenti a Rosolini. Un sospetto viavai nei presi dell’abitazione di un cittadino di origine marocchina, già indagato per reati in materia di spaccio di sostante stupefacenti, aveva insospettito i finanzieri della Tenenza di Noto, impegnati

Leggi tutto

#Agrigento. Immigrazione clandestina, arrestati due stranieri

Nella giornata di ieri, martedì 10 novembre, la Polizia di Agrigento, ha arrestato un 24enne di nazionalità marocchina e un 37enne di nazionalità nigeriana. Entrambi sono ritenuti responsabili del reato di reingresso illegale e clandestino nel territorio nazionale. In seguito alle attività investigative condotte dalla Squadra Mobile è risultato che i due, colpiti da un precedente provvedimento di

Leggi tutto

#Modica. Controlli antidroga nei luoghi della Movida, arrestato 22enne

Durante lo scorso settimana i finanzieri della Tenenza di Modica hanno intensificato i controlli nelle aree della movida. E, nella nottata di sabato, i militari hanno arrestato un ventiduenne marocchino accusato di spaccio di sostanza stupefacente. Il giovane è stato sorpreso dai finanzieri mentre prelevava un involucro da un pozzetto di un contatore idrico di un’abitazione

Leggi tutto

#Catania. Sequestrati mille orologi contraffatti, denunciato un marocchino

I finanzieri hanno fermato un commerciante ambulante specializzato in prodotti contraffatti di lusso. Circa mille orologi contraffatti, illecite riproduzioni dei più noti modelli dei migliori marchi del settore, sono stati sequestrati mentre è stato denunciato l’ambulante marocchino sprovvisto di permesso di soggiorno. Nelle aree limitrofe al mercato di piazza Carlo Alberto – spiegano

Leggi tutto