Lavoratori in scadenza all’IRCCS Neurolesi di Messina, la UIL tira in ballo Razza

MESSINA. La UIL- FPL di Messina non si arrende e invia una nota all’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza in merito  ai lavoratori dell’IRCCS Neurolesi di Messina il cui contratto scade il prossimo 30 giugno. A firmare la nota il segretario generale del sindacato Pippo Calapai, che pone così all’attenzione dei

Leggi tutto

Stato di agitazione dell’indotto della A2A di San Filippo del Mela, i sindacati: “Immediata riassunzione”

MESSINA. Rivendicano l’immediata riassunzione di tutti i lavoratori licenziati per la conclusione dell’appalto, risalente a un anno fa, i sindacati FIM CISL, FIOM CGIL e UILM UIL che proclamano ora lo stato di agitazione per i lavoratori dell’indotto della A2A di San Filippo del Mela, società multiservizi del settore ambiente,

Leggi tutto

Finanziaria regionale, CSA CISAL: “Ex Province dimenticate, a rischio 5.000 lavoratori”

SICILIA. “Le ex Province siciliane sono nuovamente in bilico: nella Finanziaria in discussione all’Assemblea Regionale Siciliana non c’è traccia dei 70 milioni di euro previsti annualmente già dal 2016 e che sono necessari per evitare il fallimento di Città Metropolitane e Liberi Consorzi. Ci sono a rischio non solo quasi

Leggi tutto

Messina, “Dignità e lavoro per gli ASU siciliani”: assemblea a Palazzo dei Leoni

MESSINA. “Dignità e lavoro per gli ASU siciliani”. Questo il tema dell’assemblea dei lavoratori del settore iscritti alla CSA che si terrà domani, lunedì 16 dicembre, alle 9.30 nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni. L’incontro riguarda gli ASU (Attività Socialmente Utili) impegnati negli Enti Locali, nelle scuole, nella sanità

Leggi tutto

Meridi srl, ritardi negli stipendi e orari inaccettabili: USI e SINALP organizzano sit-in di protesta

CATANIA. Le organizzazioni sindacali autonome U.S.I. e SINALP Sicilia hanno indetto una giornata di sciopero generale con un sit in nei punti vendita della Meridi Srl, titolare del marchio della GDO FORTE’. Si è giunti a tale decisione dopo una importante e partecipata riunione sindacale dei lavoratori del gruppo Meridi

Leggi tutto

Servizi sociali a Messina, Russo dichiara che non esistono. La FIADEL: “Offensivo verso i lavoratori”

MESSINA. Nonostante lo stop dei lavori a Palazzo Zanca il consigliere comunale di LiberaMe Alessandro Russo interviene ancora una volta sulla long list della Messina Social City e chiede l’ennesimo incontro in Commissione consiliare. Immediata la replica del sindacato autonomo FIADEL che lo accusa di dire “tutto e il contrario

Leggi tutto

Stabilizzazione lavoratori servizi sociali, FIADEL e OrSA a De Luca: “Trovate una soluzione”

MESSINA Dopo la seduta della Commissione Servizi sociali convocata martedì scorso e andata a vuoto perché gli stessi consiglieri hanno fatto cadere il numero legale, gli ex lavoratori di Casa Serena, le sostituzioni storiche, i lavoratori impegnati nei servizi della Legge 328 e una rappresentanza di ASACOM hanno incontrato il

Leggi tutto

Lavoratori ASU Azienda Sanitaria 5, CSA: “Aspettando la stabilizzazione subito fuori le coop”

MESSINA. Immediata fuoriuscita dei lavoratori dalle cooperative e doppia convocazione a Palermo nelle commissioni competenti dell’ARS e all’assessorato. Sono le richieste per i 75 operatori ASU dell’ASP 5 di Messina  che il sindacato autonomo CSA ha presentato stamane al direttore generale Paolo La Paglia, precedentemente commissario straordinario della stessa azienda. Un incontro

Leggi tutto

Economia. Protesta a Palazzo Zanca dei lavoratori a tempo determinato dell’ATM

MESSINA. Una protesta pacifica è stata organizzata dai lavoratori a tempo determinato dell’Atm che si sono trovati improvvisamente senza un posto di lavoro. Gli interinali  si sono riuniti all’interno del palazzo municipale chiedendo al sindaco De Luca maggiore chiarezza sul proprio futuro.

Leggi tutto

Cronaca. Scoperta maxi evasione fiscale da oltre un milione di euro a Modica

RAGUSA. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ragusa hanno scoperto un’ingente evasione fiscale a carico di una società cooperativa consortile di Modica operante nel settore dei servizi di gestione del rischio per le scommesse sportive sui mercati on-line, che si è avvalsa delle prestazioni lavorative di

Leggi tutto