Politica. Troina, 367.000 euro per il restauro della chiesa di San Nicolò Piazza

ENNA. Ancora un finanziamento, sul fronte del recupero dei monumenti e della valorizzazione dei beni culturali del centro storico di Troina, dopo quelli della chiesa dell’Immacolata Concezione, del Ponte di Failla, dell’ex Convento del Carmine e della pittura muraria del Cristo Pantocratore del Santissimo Sacramento, è giunto in città in

Leggi tutto

#Sicilia. Cinque miliardi dal CIPE, la Cisl: “Spenderli immediatamente”

“Quasi cinque miliardi sono già stati autorizzati dal CIPE per opere in Sicilia e pubblicati il 14 novembre sulla Gazzetta ufficiale. Devono essere resi immediatamente cantierabili e spesi nel 2017. Il come non ci interessa, ci interessa che ripartano i cantieri e che sia creata occupazione. Dopo il voto del

Leggi tutto

#Sicilia. All’ARS si discute la fusione tra ANAS e CAS

“Non ha prospettive e non è un’azienda. E’ un’anomalia in un universo nel quale la gestione delle concessioni autostradali è imprenditoriale. Sarebbe anomalo tenere in piedi un modello gravato da diversi handicap strutturali, tra i quali un contenzioso insostenibile che pesa sui bilanci”. Così l’assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pistorio,

Leggi tutto

#Sicilia. M5S: “Il prossimo Governo sarà a 5 Stelle”

“Con le vostre scelte ci state consegnando la Sicilia. Il prossimo governo sarà a 5 Stelle, ma rischiamo di amministrare un’isola in macerie”. Punta diritto l’indice accusatore contro l’esecutivo Crocetta il deputato all’ARS del Movimento 5 Stelle Francesco Cappello per l’accordo Stato-Regione che secondo l’M5S “svende la Sicilia a Renzi”. “Fuori –

Leggi tutto

#Sicilia. Grandine, Regione chiederà stato di calamità

L’assessore Antonello Cracolici ha chiesto agli uffici di predisporre una relazione sulla situazione dei danni provocati dalla enorme quantità di grandine caduta il 23 giugno scorso in Sicilia, che ha colpito diverse aree della provincia di Palermo, Trapani e Agrigento. “Il maltempo e una eccezionale grandinata hanno messo in ginocchio centinaia

Leggi tutto

#Sicilia. Riforma Province. Coltraro (SD): “Aderire alla legge Delrio significa piegarsi al volere romano”

“Un adeguamento integrale alla legge Delrio è un’ulteriore violazione dei principi costituzionali che sono alla base dell’autonomia statutaria siciliana“. Così interviene il capogruppo all’ARS di Sicilia Democratica Giambattista Coltraro, nella querelle sorta nel merito della decisione del presidente Crocetta di ricorrere alla Consulta e non aderire alla Delrio per la riforma

Leggi tutto

#Sicilia. Riforma Province, Renzi la boccia e Ardizzone convoca l’ARS per la modifica

Nel resto del Paese il sindaco della città metropolitana e quello del Comune capoluogo coincidono. In Sicilia invece, grazie ai capricci del presidente della Regione Rosario Crocetta e al benestare di alcuni parlamentari dell’ARS, lo eleggeranno i primi cittadini dei Comuni che ricadono nell’area della città metropolitana. Ma il voto sarà

Leggi tutto

#Sicilia. Forestali, Figuccia: “Baccei abbandoni l’idea del blocco del turn over”

“L’assessore Baccei abbandoni l’idea del blocco del turn over. I lavoratori forestali hanno diritto al passaggio di fascia e all’impiego continuo“. Così Vincenzo Figuccia, deputato regionale di Forza Italia e vicecapogruppo a Sala d’Ercole degli azzurri. “Si smetta una volta per tutte di indossare i panni dei falsi moralizzatori, quando

Leggi tutto

#Messina. Collegamenti allo sbando, l’ORSA scrive al ministero dei Trasporti

Mentre l’Unione Europea vota una risoluzione che riconosce alla Sicilia la sua condizione di gap geografico dovuta all’insularità della regione il Governo Italiano continua a non investire adeguate risorse nei trasporti sullo Stretto di Messina. Il collegamento marittimo tra Messina e Villa San Giovanni è sempre più precario per colpa

Leggi tutto

#Economia. Cisl: tre miliardi di evasione, ma un siciliano su due rischia l’esclusione sociale

“Siamo perplessi. Perché la Regione sembra navigare a vista. Non c’è ombra di riforme radicali. E l’orizzonte non va oltre alle ovattate stanze mentre nell’Isola si allarga il divario tra ricchi, 1.200 appena, e il resto del mondo che stenta a sbarcare il lunario”. Così la Cisl Sicilia che nel

Leggi tutto