Cronaca. I tifosi del Messina contro il sindaco De Luca: striscioni di protesta fuori dal San Filippo

Giornata amara per la Messina calcistica, non solo per il 3-0 casalingo subito dalla squadra peloritana contro l’Acireale, ma anche per la decisione da parte della Prefettura di chiudere gli spalti del San Filippo al pubblico per i noti pastrocchi della settimana. Il prefetto non ha potuto dare il via

Leggi tutto

Serie D. Ennesimo pasticcio di Palazzo Zanca e Messina-Acireale si giocherà a porte chiuse

Ennesima vergogna per la Messina calcistica: la partita di domenica che vedrà impegnati i peloritani contro l’Acireale si giocherà a porte chiuse per la mancata agibilità dello stadio San Filippo. La decisione è stata presa per il mancato adempimento agli obblighi di sicurezza antincendio. “Ieri pomeriggio si è tenuta una

Leggi tutto

Economia. Protesta a Palazzo Zanca dei lavoratori a tempo determinato dell’ATM

MESSINA. Una protesta pacifica è stata organizzata dai lavoratori a tempo determinato dell’Atm che si sono trovati improvvisamente senza un posto di lavoro. Gli interinali  si sono riuniti all’interno del palazzo municipale chiedendo al sindaco De Luca maggiore chiarezza sul proprio futuro.

Leggi tutto

Politica. Il consigliere Gioveni: “Ecopass necessario, ma bisogna agevolare i pendolari”

MESSINA. Nota del consigliere comunale del PD Libero Gioveni in merito all delibera ecopass, secondo lui necessaria per la città peloritana. Il consigliere però pone anche l’attenzione su alcuni accorgimenti che devono essere applicati per i pendolari. “Nell’apprendere con soddisfazione – dichiara Gioveni – dopo averlo chiesto personalmente io nei

Leggi tutto

Politica. Il consigliere Gioveni: “De Luca insista su viabilità e pubblica sicurezza”

MESSINA.  Il consigliere comunale Libero Gioveni chiede al sindaco De Luca, a distanza di 11 anni dall’ultima OPCM (Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri) n. 3633 del 5 dicembre 2007, di insistere per l’ottenimento di un provvedimento governativo per la viabilità e la pubblica sicurezza in città. “Quale miglior occasione

Leggi tutto

Politica. Messina, nota di Libero Gioveni contro i presidenti delle 6 Circoscrizioni

MESSINA. Nuovo comunicato del consigliere comunale del PD Libero Gioveni in merito alla nota congiunta dei 6 Presidenti di Circoscrizione di ieri. “Non posso, soprattutto nella qualità di presidente della Commissione Decentramento del Consiglio Comunale, non osservare quanto segue – commenta Gioveni. Trovo alquanto pretestuoso e abbastanza singolare, essendo stato

Leggi tutto

Politica. Messina, Libero Gioveni annuncia le dimissioni da presidente della 1^ Commissione

MESSINA. Il presidente della 1^ Commissione Libero Gioveni (Viabilità, Trasporto urbano, mobilità sostenibile, lavori pubblici, Città Metropolitana e Area dello Stretto, infrastrutture, arredo urbano e spazi pubblici, manutenzioni beni e servizi, cimiteri e Decentramento) ha annunciato stamane in Aula durante i lavori l’intenzione di rassegnare le proprie dimissioni per l’impossibilità materiale

Leggi tutto

Politica. Il consigliere Gioveni: “De Luca suoni la sveglia anche a qualche burocrate di troppo”

MESSINA. Nei giorni scorsi il sindaco De Luca ha ribadito la sua intenzione di dimettersi. Uno dei motivi riguarda la poca celerità del Consiglio Comunale sull’approvazione delle delibere. Libero Gioveni, consigliere del PD pensa che anche altre cariche debbano accelerare i tempi. “L’elenco delle eterne attese è parecchio lungo –

Leggi tutto

Cronaca. Tragedia sfiorata a Messina, ragazza colpita da un albero in via Garibaldi

MESSINA. Tragedia sfiorata in pieno centro ieri pomeriggio, quando un albero è caduto nei pressi della chiesa di Santa Caterina e ha colpito una ragazza che transitava col motorino. Fortunatamente la malcapitata non ha subito conseguenze gravi. Elevato il rischio per i presenti a un matrimonio proprio all’interno della chiesa.

Leggi tutto

Politica. Messina, voto unanime dell’Aula: nasce l’Agenzia per il risanamento

MESSINA. L’Aula compatta dice sì all’Agenzia comunale per il risanamento. Intorno a mezzanotte e mezza, con 30 voti favorevoli e uno astenuto, è passata la delibera presentata dall’esecutivo De Luca.  Il primo cittadino ha ripercorso tutte le tappe, partendo dal 1960, quando fu presentata la proposta di legge alla Camera

Leggi tutto