Il Governo li abbandona, la Regione li accoglie: ambulanti disperati dopo l’emergenza coronavirus

SICILIA. La Regione interviene laddove il Governo nazionale fallisce. È l’opinione di Fratelli d’Italia sui venditori ambulanti dei mercati, rimasti tagliati fuori dagli aiuti del Governo in quest’emergenza COVID-19. “Si è concluso da poco – dichiara  il capogruppo di Fratelli d’Italia all’ARS Elvira Amata – l’incontro fra i mercatali siciliani,

Leggi tutto

Falla nel Decreto Rilancio, consulenti del Lavoro di Palermo: “A rischio il 50% dei cassintegrati”

SICILIA. Piove sul bagnato per i lavoratori siciliani in attesa della Cassa integrazione in deroga. Ai ritardi della Regione, sui quali in molti hanno puntato l’indice in queste ultime settimane, ora si aggiunge una falla nel decreto Rilancio e da lunedì prossimo il 50% dei cassintegrati rischia di rimanere senza

Leggi tutto

Stagionali sul baratro, accorato appello CISL al ministro del Lavoro: “Si rischia la crisi sociale”

MESSINA. Lavoratori del commercio, del turismo e dei servizi abbandonati dal Governo. L’allarme arriva dalla Fisascat CISL di Messina, che si rivolge ministro del Lavoro Nunzia Catalfo per evidenziare il rischio di una grave crisi sociale per diversi lavoratori del settore tagliati fuori dagli aiuti dell’ultimo Decreto. “Ci sono lavoratori

Leggi tutto

Fase 2, Noi albergatori Siracusa: “Ce la faremo anche senza la Regione Sicilia”

SIRACUSA. Ne è certo, ce la faranno anche stavolta. Giuseppe Rosano, presidente di “Noi albergatori Siracusa” fa gli auguri ai colleghi per la riapertura in vista della stagione 2020, sicuro del fatto che la sua città riemergerà dalla crisi nonostante la Regione abbia fatto finora “orecchio da mercante” alle loro

Leggi tutto

Barcellona PG, Fumettomania compie 29 anni e lancia un appello ai fans: “Sosteneteci a costo zero”

MESSINA. Un compleanno all’insegna della riflessione quello dell’associazione culturale Fumettomania Factory di Barcellona Pozzo di Gotto, che in questo 2020 ha spento la sua 29esima candelina. “Non abbiamo festeggiato perché non siamo nello stato d’animo di farlo – dichiara il fondatore e presidente dell’associazione Mario Benenati – abbiamo solo pubblicato

Leggi tutto

Allarme rosso dal settore wedding, ma il Governo nazionale ignora le richieste d’aiuto di migliaia di imprenditori

Con lo slogan “Dimmi come e quando”, decisamente meno allegro del tormentone musicale dell’estate 2019, il movimento spontaneo Italian Wedding Industry (IWI) torna alla riscossa e si fa promotore di una nuova raccolta firme rilanciando il suo grido di aiuto. All’indomani dell’approvazione del nuovo “decreto rilancio” il movimento pretende ora risposte improrogabili

Leggi tutto

Crisi e mondo dello spettacolo, a Messina torna “Voci dal palco: aperitivo con gli artisti”

MESSINA. Dibattito aperto sulla crisi che sta attraversando il mondo dello spettacolo a causa del coronavirus. Proseguono infatti gli incontri promossi da Fotogramma d’oro e Teatro a domicilio con una diretta streaming prevista per domani alle 19 dalla pagina Facebook del Fotogramma d’Oro Short Film Festival. Il titolo: “Voci dal

Leggi tutto

Turismo siciliano in agonia, l’appello degli operatori: “Non ci abbandonate”

SICILIA. Tour operator e 900 agenzie di viaggi siciliani in agonia di fronte al coronavirus. Così “Agenzie Sicilia unite”, che rappresenta quasi 300 aziende del comparto fra cui la Santalcoviaggi di Barcellona Pozzo di Gotto, si mobilita associandosi al doloroso grido d’allarme e d’aiuto lanciato dal gruppo autonomo nazionale #nonsmetteremodiviaggiare, composto da 3000

Leggi tutto

Negozianti in ginocchio, ForuMEssina: “Basta promesse, serve aiuto e subito”

MESSINA. Basta promesse, serve aiuto e subito. Così il direttivo di ForuMEssina scende in campo con una lettera aperta in difesa dei negozianti messinesi in ginocchio davanti alla crisi determinata dal coronavirus. “Dall’inizio del lockdown sono passati due mesi e in questo lasso di tempo la nostra economia cittadina ha

Leggi tutto

Stop ai concerti nel Messinese, ma Oliveri si candida come “teatro diffuso”

OLIVERI. Stop per i concerti a Messina, ma il sindaco di Oliveri Francesco Iarrera scrive a Carmelo Costa, amministratore unico di “Musica da bere” e organizzatore di eventi in Sicilia. L’appello di Iarrera a Costa: “La invitiamo ufficialmente a fare un giro da noi, faccia del nostro paese un teatro

Leggi tutto