Attualità. Legami familiari e libertà di stampa: il rettore Navarra minaccia i giornalisti

MESSINA. Inizia male, molto male, la campagna elettorale del rettore dell’Università di Messina Pietro Navarra. Vanificando in un paio di minuti, giusto il tempo della lettura di una nota inviata alla stampa, decenni di buone relazioni, il nostro, candidato del PD alla Camera alle Politiche di marzo, minaccia di querela

Leggi tutto

#Corleone. Alfano scioglie il Comune per infiltrazioni mafiose

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato oggi pomeriggio lo scioglimento per infiltrazioni da parte della criminalità organizzata dei Comuni di Corleone (Palermo) e Tropea (Vibo Valentia) e la proroga dello scioglimento dei Comuni di Bovalino (Reggio Calabria) e Arzano (Napoli). Il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, invitato a partecipare

Leggi tutto

#Palermo. Viabilità nel Corleonese, 3 milioni dall’ANAS

“Positivo l’esito dell’incontro con i vertici della dirigenza regionale dell’ANAS, tenutosi questa mattina nella sede regionale di via De Gasperi, alla presenza degli ingegneri Cicero e Marsello, e dei sindaci dei comuni di Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Corleone e Giuliana”. Lo scrive in una nota il deputato del PD Franco

Leggi tutto

#Corleone. I Carabinieri decapitano il vertice del mandamento mafioso

Stamattina all’alba i carabinieri hanno eseguito, tra i comuni di Corleone, Chiusa Sclafani e Contessa Entellina, sei fermi nei confronti di altrettanti boss e gregari del Mandamento di Corleone. Sono tutti indagati per associazione a delinquere di stampo mafioso, danneggiamento, detenzione illecita di armi da fuoco. L’operazione, denominata, Grande Passo 3, ha fatto luce sui nuovi

Leggi tutto

I mafiosi di Corleone volevano uccidere il ministro Angelino Alfano

I Carabinieri hanno smantellato stamattina il vertice del mandamento di Corleone. Sono stati fermati sei tra boss e gregari. Durante una conversazione alcuni avrebbero discusso dell’eliminazione del ministro Angelino Alfano. Sarebbe stato colpevole, secondo i mafiosi, dell’inasprimento del regime carcerario dei condannati al 41 bis.  Durante la conversazione avrebbero detto di voler far

Leggi tutto

#Palermo. Sequestro da oltre un miliardo di euro a imprenditori di Marineo

La Direzione investigativa antimafia di Palermo ha eseguito un sequestro di beni per oltre un miliardo e 600 milioni di euro nei confronti di Carmelo, Vincenzo, Anna, Francesco e Rosa Virga. I fratelli, originari di Marineo in provincia di Palermo, sono  imprenditori nel settore dell’edilizia e secondo le indagini della DIA sarebbero legati al

Leggi tutto

#Palermo. Il presidente dell’Antimafia incontra gli studenti a Corleone

Ieri, 26 marzo, il presidente della commissione regionale Antimafia Nello Musumeci ha incontrato gli studenti del Liceo classico Don Colletto di Corleone e gli allievi della scuola elementare e delle medie Giuseppe Reina e Giuliana a Chiusa Sclafani. Il difficile rapporto tra politica e legalità è stato il tema degli incontri. A Corleone, gli incontri si sono svolti in

Leggi tutto

#Palermo. La prima volta di Corleone: gli imprenditori denunciano gli estorsori

Totò Riina, Bernardo Provenzano e poi tanti altri capimafia, reali o inventati come il Don Vito del Padrino. Corleone nell’immaginario collettivo è la patria dei boss e  la capitale mondiale della Mafia. Da oggi qualcosa è cambiato. Sono stati denunciati e arrestati gli estorsori perché chiedevano il pizzo, grazie al coraggio di

Leggi tutto