Barcellona PG, il centrodestra arriva spaccato alle amministrative: candidati Ilenia Torre e Pinuccio Calabrò

MESSINA. Sulla scelta del candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative il centrodestra barcellonese si spacca. Da una parte Ilenia Torre, dall’altra Pinuccio Calabrò. L’avvocato Ilenia Torre sarà la candidata della coalizione composta da Diventerà Bellissima, Fratelli d’Italia, Barcellona Futura, Noi Giovani, Lista Quartieri, Ora Sicilia, Idea Sicilia – autonomisti e

Leggi tutto

#Messina. FND: “Centrodestra occupato abusivamente, ricostruiamolo”

“I partiti sono stati occupati abusivamente. Vogliamo ridisegnare un’antologia politica più attinente al territorio di Messina che ha ormai perso i pezzi migliori. Intendiamo fare qualcosa per poter riacquisire quella voce necessaria affinché i governi regionale e nazionale ci diano nuovamente ascolto”. Questa la dichiarazione d’intenti della Federazione nuova destra

Leggi tutto

#Messina. TARI a Barcellona, Pino: “Basta polemiche, lavoriamo tutti insieme”

Le polemiche sugli aumenti della TARI a Barcellona Pozzo di Gotto infiammano la prima estate della Giunta guidata da Roberto Materia. A intervenire nel dibattito è il consigliere comunale Angelita Pino, eletta nella lista di centrodestra Niente paura e poi transitata nel Gruppo Misto. Il consigliere Pino ritiene “del tutto

Leggi tutto

#Messina. TARI Barcellona, Collica: “Pur di attaccare me fate pagare di più”

“Respingendo e bocciando i nostri emendamenti che proponevano degli sgravi per le fasce meno abbienti di Barcellona, la maggioranza ha cercato di scaricare sulla vecchia amministrazione gli aumenti sulla spazzatura”. Così i consiglieri comunali di opposizione Antonio Mamì (Avantri con fiducia) e David Bongiovanni (Percorso Democratico) hanno aperto stamane la conferenza

Leggi tutto

#Messina. Barcellona, Sottile: “Non è stata apprezzata la nostra coerenza”

“Ovvio che il risultato elettorale non è tra i più soddisfacenti. Avevamo proposto l’idea di un centro-destra unito e alternativo alla sinistra, ma evidentemente i cittadini non hanno apprezzato la nostra scelta di coerenza oppure non hanno ritenuto valido il nostro progetto”. Così Giuseppe Sottile, candidato sindaco di Barcellona, che al

Leggi tutto

#Messina. Elezioni a Milazzo: l’UDC appoggia Carmelo Formica

Neanche il tempo di dire che il suo è “un progetto civico, aperto ad ogni aggregazione politica, cittadina e professionale che voglia partecipare alla realizzazione di cambiamenti concreti” ed ecco che al candidato sindaco di Milazzo Carmelo Formica arriva l’appoggio ufficiale dell’UDC. Del resto, Formica proviene dalle file del centrodestra, collocazione

Leggi tutto

#Messina. PD e centrodestra in cerca d’autore e l’UDC alla finestra

Da Milazzo e Barcellona era iniziato un ciclo politico. La crisi della destra di Nania e Buzzanca, l’ipertrofia senza unità del PD di Genovese, il ruolo defilato ma decisivo dell’UDC di D’Alia e i passi confusi dei movimenti civici. E da lì si riparte. Questa volta in contemporanea, dopo l’approvazione della sfiducia al

Leggi tutto

#Renzi ignora i teatri dell’Isola, Musumeci: “Il premier umilia la Sicilia”

Cancellati con un tratto di penna. Per il Governo Renzi i teatri siciliani semplicemente non esistono e nell’elenco dei più importanti d’Italia realtà come il Biondo di Palermo o lo Stabile di Catania non compaiono. Così, mentre in Sicilia il PD sembra la versione del XXI secolo della Bella Addormentata, a

Leggi tutto

Crocetta presenta la nuova squadra e lancia la sfida all’opposizione

“Noi lanciamo la sfida alle opposizioni, non una guerra. Rilanciamo il dialogo”. Così il presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, presentando stamane la sua nuova Giunta alla stampa. “Dispiace che il centrodestra finora non abbia saputo raccogliere la sfida delle riforme –ha aggiunto- che io chiamo rivoluzione democratica”. Ma la

Leggi tutto

Dibattito fino a tarda ora sulla mozione di sfiducia a Crocetta. Scontato il voto palese: 37 sì e 44 no

Cronaca di una bocciatura annunciata, quella della mozione di sfiducia del Centrodestra e dei 5 Stelle al presidente della Regione Rosario Crocetta. Fino a notte fonda è andato in scena il dibattito politico all’Assemblea Regionale, per poi sfociare in un voto che alla vigilia appariva scontato: 37 sì, 44 no

Leggi tutto