Cronaca. Palermo, sfruttamento del lavoro nero ed evasione fiscale: denunciato imprenditore

PALERMO. Al termine di un’articolata indagine durata due anni e mezzo, i finanzieri del Gruppo di Palermo hanno scoperto un’ingente evasione fiscale, contributiva e previdenziale perpetrata attraverso la gestione di quattro società nel campo dei call center. Un imprenditore cinquantenne di origine padovana ma residente a Palermo ha ideato un

Leggi tutto

#Enna. Perquisizioni e sequestro di documenti per il buco da 700.000 euro all’ASP

Nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, personale della Sezione Reati contro il Patrimonio e la Pubblica Amministrazione della Squadra Mobile, insieme al Nucleo Polizia Tributaria della Guardia di Finanza, ha eseguito un accesso presso la direzione dell’ASP di Enna, acquisendo documentazione relativa ai

Leggi tutto

#Palermo. Almaviva, SEL: “Follia convocare tavolo tra un mese”

“In un momento così delicato per la vicenda Almaviva, con i primi trasferimenti che partiranno il 24 ottobre, convocare il tavolo ministeriale tra un mese è pura follia, un’azione che fa capire che la vertenza del call center sia l’ultimo dei pensieri del governo”. Così Erasmo Palazzotto, deputato alla Camera

Leggi tutto

#Paternò. A rischio i 600 lavoratori del call center della QE’

Ancora call center in crisi. E a rischiare, questa volta, sono 600 lavoratori: 350 a tempo indeterminato inbound e 250 a progetto. Sono i dipendenti di QE’, azienda di Paternò, nel Catanese. Sul loro posto pende una spada di Damocle “non perché manchino commesse, che anzi ci sono in abbondanza

Leggi tutto

#Palermo. Siglato a Roma l’accordo per l’Almaviva

“Siamo contenti per i lavoratori. La mobilitazione paga. È stata una vertenza lunga, difficile ma ora tremila famiglie, 1670 solo a Palermo, possono dormire più tranquille”. Così la Cisl e la Fistel siciliane in una nota sull’accordo arrivato nella notte al Mise tra governo, sindacati e Almaviva Contact. L’intesa scongiura 3000 licenziamenti,

Leggi tutto

#Palermo. Vertenza Almaviva: stop dell’INPS ai contratti di solidarietà

  E’ allarme licenziamenti al call center Almaviva, dopo che ieri l’Inps in una nota ha comunicato lo stop a partire già dal mese di dicembre ai contratti di solidarietà, che tra Palermo e Catania interessano 5 mila lavoratori. L’istituto previdenziale ha comunicato che, a seguito di accertamenti ispettivi, ha

Leggi tutto

#Sicilia. Migranti tunisini, firmato il protocollo per non far abbandonare la terra d’origine

Lotta all’abbandono forzoso della terra d’origine degli africani e riduzione delle diseguaglianze socioeconomiche tra i Paesi in via di sviluppo e quelli del Nord del mondo. Sono gli obiettivi del protocollo per la formazione prima e il posto di lavoro poi di operatori di call center e telemarketing in Tunisia,

Leggi tutto

#LeFaremoSapere. Occhio al miraggio dell’oro facile

“La fame aguzza l’ingegno” recita la saggezza popolare. Ma cosa accade quando la nostra fame aguzza l’ingegno altrui? Mi sono fatto già un’idea di cosa si inventano alcuni imprenditori per approfittare della fase economica difficile che stiamo attraversando: call center che non si presentano per ciò che sono, rappresentanze di

Leggi tutto

#LeFaremoSapere. Il porta a porta

Dopo il primo colloquio con un call center, ottenuto in maniera non molto chiara grazie a un sito di annunci online, decido di cambiare strada e di affidarmi al passaparola di amici e parenti per poter entrare nel mondo del lavoro. Neanche due giorni dopo, a una festa, un conoscente

Leggi tutto

#Lefaremosapere. Il Call center

“Azienda leader nel settore cerca giovane da inserire nel proprio organico”. Iniziano così molte delle inserzioni sparse qua e là tra i siti dedicati agli annunci di lavoro. Nella maggior parte dei casi, il testo prosegue elencando una serie di mansioni quali agente outbound, network marketing, outdoor seller e altri.

Leggi tutto