#Ragusa. No ai certificati medici dell’ASP, a Comiso 180 profughi a terra

Secondo il comandante, i loro certificati medici non erano regolari. Nulla da fare per salire a bordo dell’aereo che li avrebbe dovuti condurre da Comiso a Bologna. E 180 profughi sono rimasti a terra sabato scorso. L’episodio è stato reso noto dal sindacato di Polizia Consap. Tutti africani, i migranti erano

Leggi tutto