Antimafia in Sicilia, Musumeci: “La Torre esempio di civismo e rigore morale”

SICILIA. “Pio La Torre è stato il protagonista di una lunga stagione dell’Antimafia e un parlamentare esempio di rigore morale ed elevato civismo come pochi. Ancora oggi, grazie alla legge che porta il suo nome, lo Stato riesce a colpire le attività e le fonti di reddito finanziario della criminalità

Leggi tutto

Politica. Riorganizzazione settore rifiuti, Fava deposita 24 emendamenti in Commissione

PALERMO. “Ho depositato stamattina in Commissione 24 emendamenti al Disegno di legge di riordino del settore dei rifiuti. Ho voluto sottolineare alcuni aspetti che ritengo fondamentali: la trasparenza, il superamento delle vetuste tecniche di incenerimento e il mantenimento della gestione pubblica. Sono tutti punti propedeutici ad un Piano da troppo

Leggi tutto

Politica. Messina, il Consiglio comunale approva il regolamento antimafia

MESSINA. Lo scorso 21 novembre il Consiglio comunale ha approvato con sedici voti favorevoli, due astenuti e nessuno contrario il regolamento relativo all’attivazione delle politiche antimafia – misure di contrasto alla corruzione, al gioco d’azzardo, al racket e sostegno alle imprese che denunciano. Di seguito il testo emendato. TITOLO I

Leggi tutto

#Cultura. Premio Lia Pipitone ad Angelo Sicilia e ai pupi antimafia

Il regista e marionettista palermitano Angelo Sicilia riceverà il Premio Lia Pipitone 2017 istituito dal Comune di Palermo, da Millecolori onlus, dall’Associazione Libera e dal Comitato ParteciPalermo. Il premio gli è stato conferito, grazie ai suoi pupi antimafia, per la sezione impegno civile. Il premio sarà consegnato sabato 23 settembre

Leggi tutto

#Cronaca. Mafia, la DIA sequestra beni a imprenditore del movimento terra

Dalle prime ore di stamane gli uomini della DIA di Messina, la Direzione Investigativa Antimafia, supportati dal Centro Operativo di Catania, sta eseguendo un decreto di sequestro dei beni emesso dal Tribunale peloritano su proposta di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale del direttore Nunzio Antonio FERLA, nei confronti di un noto

Leggi tutto

#GiardiniNaxos. G7 Taormina, ispezione antimafia in un cantiere

Controlli antimafia nei cantieri del G7 di Taormina. Nell’ambito dei compiti istituzionali di monitoraggio delle imprese impegnate nella realizzazione di opere pubbliche, il Gruppo Interforze istituito presso l’Ufficio Territoriale del Governo di Messina con a capo un funzionario prefettizio e formato da ufficiali e funzionari della DIA, la Direzione Investigativa Antimafia,

Leggi tutto

#Messina. Il direttore della DIA Ferla in visita alla Sezione cittadina

Il direttore della DIA, Direzione Investigativa Antimafia, Nunzio Antonio Ferla ha visitato stamane la Sezione Operativa di Messina. Nell’occasione, alla presenza del Capo Sezione Michele Viola e del Capo Centro di Catania Renato Panvino (dal quale la Sezione peloritana dipende), nell’ottica della collaborazione e condivisione degli obiettivi istituzionali di lotta

Leggi tutto

#Sicilia. ARS, il presidente Ardizzone in Commissione Nazionale Antimafia

“Nella qualità di presidente del Parlamento siciliano ho chiesto all’onorevole Rosy Bindi di essere audito in Commissione Parlamentare Antimafia in ordine alle notizie emerse nelle ultime settimane sui media nazionali in merito alla Sicilia e in particolare all’Assemblea Regionale”. A comunicarlo il presidente dell’ARS Giovanni Ardizzone, che aggiunge: “La presidente

Leggi tutto

#TermeVigliatore. Blitz antimafia, arrestati tre uomini di Zanna

Dopo il blitz antimafia di lunedì scorso, ieri i Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di gotto hanno arrestato in flagranza di reato a Terme Vigliatore tre persone legate all’albanese Zanmir Dajcaj, detto Zanna. L’uomo è un esponente di spicco della cosiddetta ala mazzarrota della famiglia mafiosa barcellonese, arrestato lunedì scorso. I tre sono

Leggi tutto

#Carini. Premio Ninni Cassarà ai pupi antimafia di Angelo Sicilia

Al Castello di Carini la consegna del premio Ninni Cassarà per l’impegno civile al palermitano Angelo Sicilia per i pupi antimafia. La premiazione sarà il momento centrale di una giornata speciale, dedicata al ricordo del vicequestore, assassinato dalla mafia il 6 agosto del 1985. Saranno presenti oltre cento studenti in rappresentanza

Leggi tutto