Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Musica. “Natale a Palermo”, alla chiesa degli Agonizzanti concerto del duo Calosci – Cavalazzi

Letto 395 volte

PALERMO. Settimo appuntamento per il ciclo di concerti gratuiti di “Natale a Palermo, un itinerario culturale tra arte architettura e musica”, la rassegna, organizzata dai club service cittadini Rotary, Lions, Inner Wheel, Soroptimist con Zonta Club, l’associazione Volo e Spazio Cultura che la offrono alla cittadinanza e ai turisti. La direzione artistica è di Gaetano Colajanni. Stavolta si tratta veramente di una chiesa pressoché sconosciuta, aperta da poco più di un anno, dopo oltre vent’anni di silenzio: siamo in un vicoletto alle spalle di via Calderai, dove c’è la chiesa degli Agonizzanti che prende il nome dalla confraternita di preti che assisteva i condannati a morte. Sotto gli affreschi di Elia Interguglielmi suonerà domani sera (mercoledì 3 gennaio) alle 19, un duo formato dal violinista Antonio Calosci e dalla pianista Anna Maria Cavalazzi. Insieme che proporranno l’Integrale delle sonate di Brahms op.78, op.100 e op.108. I due musicisti collaborano dal 2012, insieme hanno affrontato il grande repertorio romantico con le sonate di Franck, Dvorak, Brahms (integrale delle tre sonate) L’ingresso è  libero fino a esaurimento posti.