Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Sicilia. A breve lo sblocco dei contratti dei precari anche nei Comuni in dissesto

Letto 364 volte

Protesta precari Provincia FP Cgil 12-5-2015 bDomani la conferenza RegioneSicilia-Enti Locali per quantificare i fondi da erogare, poi lo sblocco dell’iter per il rinnovo dei rapporti di lavoro per i precari dei Comuni in dissesto o sul punto di dichiararlo.
Infine un incontro al ministero dell’Interno sul Piano di Riequilibrio per le amministrazioni per le quali è stata avviata un procedura di pre default”.
A prometterlo i parlamentari regionali del PD Giovanni Panepinto e Filippo Panarello e il deputato nazionale Tonino Moscatt. “I Comuni di Giardini Naxos e Favara avranno entro il prossimo 24 giugno le rassicurazioni necessarie per poter procedere con il rinnovo dei contratti.
Domani – sottolineano i parlamentari – sarà quantificato il contributo a disposizione degli enti, poi un vertice tra Regione Sicilia e Viminale valuterà come superare gli ostacoli delle procedure di pre dissesto“. Tutto tace invece rispetto alla situazione dei 300 precari del Comune di Messina.

Elio Granlombardo

Ama visceralmente la Sicilia e non si rassegna alla politica calata dall’alto. La “sua” politica è quella con la “P” maiuscola e non permette a nessuno di dimenticarlo. Per Sicilians segue l'agorà messinese, ma di tanto in tanto si spinge fino a Palermo per seguire le vicende regionali di un settore sempre più incomprensibile e ripiegato su se stesso. Non sopporta di essere fotografato e, neanche a dirlo, il suo libro preferito è “Conversazione in Sicilia” di Elio Vittorini.