Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Palermo. Concerto di beneficenza alla chiesa del Santissimo Salvatore de Gli Archi Ensemble

Letto 525 volte

Archi ensembleDopo il successo al Valletta International Baroque Festival dello scorso gennaio, l’orchestra siciliana Gli Archi Ensemble sabato 2 aprile sarà protagonista a Palermo nella alle 21 di due prime esecuzioni italiane: Dialogues on Stabat Mater per violino, viola, vibrafono e archi, della compositrice e pianista russa di fama mondiale Lera Auerbach, e la versione di Peter Lichtenthal del Requiem KV 626 di Mozart, originariamente per quartetto d’archi, arrangiata per orchestra da camera. 

Dialogues on Stabat Mater è un esperimento che riscrive i movimenti del capolavoro di Pergolesi in una sorta di concerto grosso per violino, viola e orchestra da camera. Pur rimanendo fedele allo spirito originale dell’opera, il dialogo enfatizza non tanto le differenze, quanto piuttosto le affinità tra il linguaggio del XVIII e quello del XXI secolo.

Lera Auerbach
Lera Auerbach

La dimensione del dialogo accomuna varie realtà musicali (musicista-pubblico, soli-tutti) all’interno delle quali può servire a sottolineare la differenza tra vocale e strumentale, tra sacro e profano, oppure ad esaltare la natura dialogica del monologo. Il ricavato del concerto, a scopo benefico, verrà devoluto all’A.S.Tra.Fe., Associazione Siciliana per il Trapianto di Fegato. 

La musica di Lera Auerbach è caratterizzata dalla libertà stilistica e dall’utilizzo indifferente del linguaggio tonale e atonale. Dopo il debutto nel 2002 alla Carnegie Hall di New York, la musica della Auerbach è regolarmente eseguita nella prestigiosa sala americana. Nel 2005 Lera Auerbach ha ricevuto il prestigioso premio Hindemith durante il festival musicale dello Schleswig-Holstein in Germania. Le sue composizioni sono state interpretate, tra gli altri, da Gidon Kremer, Royal Danish Ballet, Hamburg Ballet, David Finckel e Wu Han, Vadim Gluzman, Kremerata Baltica e Orchestra Ensemble Kanazawa.

http://www.gliarchiensemble.com/

Ingresso: offerta minima 5,00 €

CANALI SOCIAL:

Facebook: https://www.facebook.com/pages/Gliarchiensemble/109903039031557

LinkedIn: it.linkedin.com/pub/gliarchiensemble-ass-cult-arte-nuova/47/a03/2a5

Twitter: https://twitter.com/gliarchi