Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi

Letto 1017 volte

MESSINA. Omicidio stamane a Furci Siculo, sulla costa jonica messinese, in una villetta in via delle Mimose. Un uomo ha strangolato la compagna e poi ha tentato di uccidersi. L’uxoricida è stato trasportato al Policlinico. Le indagini sono state affidate ai carabinieri della Compagnia di Taormina e della Stazione di Santa Teresa Riva. Aggiornamento ore 11.39. La vittima si chiamava Lorena Quaranta ed era di Favara, in provincia di Agrigento. Studiava Medicina a Messina. L’omicida è Antonio De Pace, di Vibo Valentia.

Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi
Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi
Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi
Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi
Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi
Omicidio a Furci Siculo, strangola la compagna e poi tenta di uccidersi