Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Meteo in Sicilia. Qualche nube oggi, bello sabato, scirocco domenica

Letto 473 volte

Foto Luca Conti
Foto Luca Conti

In Sicilia aprile sta mostrando le caratteristiche tipiche di questo periodo primaverile, fatto di primi tepori ma senza esagerare, momentanei incursioni di aria fresca e qualche acquazzone.

Ad esclusione della prima parte del mese alquanto vivace, adesso le piogge si sono fatte ben più rade grazie anche alla protezione impartita dall’alta pressione, che impedisce alle perturbazioni atlantiche di raggiungere le nostre latitudini.

Tuttavia non mancano anche adesso delle infiltrazioni instabili in quota tanto che oggi trasleranno sulla Sicilia delle velature, mentre nelle ore pomeridiane non possiamo escludere locale instabilità nelle zone interne e rilievi montuosi del Messinese e sull’Etna, ma il tutto sarà fugace. Temperature simili ai giorni precedenti e correnti meridionali tendenti a divenire deboli.

Sabato 25 sarà una bella giornata su tutte le zone, con cieli quasi sgombri da nubi, temperature massime comprese tra 19 e 24°C e venti deboli, ad esclusione di locali brezze termiche orografiche. Non si ravvedono fenomeni degni di nota la segnalare per questa festività.

Clima ideale pertanto per raggiungere le case al mare, una tintarella in spiaggia e, chissà, il primo bagno stagionale (anche se occorre tanto coraggio viste le temperature alquanto rigide del mare), nonché escursioni e picnic in campagna, adesso fiorita e verdeggiante.

Anche domenica 26 sarà una giornata asciutta e stabile con temperature in ulteriore aumento, specie nelle zone interne della Sicilia e lungo il versante Tirreno, ma per lo scirocco. Il vento africano annuncia un peggioramento in avvicinamento a ovest dei nostri mari e nel corso della sera l’avanguardia delle nubi stratificate potrebbero raggiungere l’Isola.

Lunedì 27 aprile traslerà infatti un fronte nuvoloso in arrivo dalla Tunisia, preceduto da scirocco e da qualche pioggia di debole intensità. Vento da debole a moderato nei tratti esposti allo scirocco, come lo Stretto di Messina e il versante tirrenico, per venti di caduta.