Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Messinaservizi Bene Comune, assunzione in arrivo per 50 operatori ecologici

Letto 493 volte

MESSINA. Al via le prove pratiche per i 50 operatori ecologici che saranno assunti da Messinaservizi Bene Comune. Grazie all’arrivo della nuova forza lavoro la società dal 4 giugno prossimo potrà avviare nuove zone di raccolta porta a porta in città, completando la terza zona dell’area Sud e dell’area Nord. L’annuncio è arrivato dal presidente di Messinaservizi Pippo Lombardo, che dichiara: “Nelle prossime settimane procederemo con le prove pratiche per i 50 operatori ecologici, in modo da portare a termine questa tranche di assunzioni”. Prosegue intanto senza sosta l’attività di scerbatura su tutto il territorio cittadino per recuperare il tempo perduto in marzo e aprile a causa dell’assenza del 50% degli operatori in seguito all’emergenza COVID-19. Solo con l’integrazione del contratto di servizio che si era avviato prima dell’emergenza sanitaria, si potrà dare una risposta definitiva al decoro urbano in città.