Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Servizio di raccolta dati elettorali: De Cola soddisfatto

Letto 255 volte

sviluppo raccoltaIn occasione del referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, con la supervisione dell’assessore alle politiche per l’innovazione e l’informatizzazione Sergio De Cola, è stata avviata la sperimentazione del servizio di raccolta dati elettorali dai seggi mediante l’anticipo della trasmissione delle comunicazioni utilizzando WhatsApp.
Tale sperimentazione ha dato risultati lusinghieri, consentendo l’ottimizzazione del servizio di competenza della Polizia Municipale, la riduzione dei tempi necessari per la trasmissione dei dati ufficiali in Prefettura e l’assoluta certezza del risultato finale dell’elezione, che viene verificato da un software studiato dal CED di Palazzo Zanca. L’assessore De Cola, anche a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, nel dichiararsi particolarmente soddisfatto dell’esito della sperimentazione, fa un plauso a tutti gli attori coinvolti: CED comunale, Polizia Municipale e Servizio Elettorale.