Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. NDC e UDC presentano mozione di sfiducia ad Accorinti

Letto 623 volte

Il sindaco Accorinti con i parlamentari Garofalo e Germanà in una foto del 2014
Il sindaco Accorinti con i parlamentari Garofalo e Germanà in una foto del 2014

Un po’ in ritardo sui tempi promessi, ma alla fine è arrivata. I consiglieri comunali dei gruppi consiliari di UDC ed NCD hanno depositato la sfiducia al sindaco di Messina Renato Accorinti. “Considerato che avevamo chiesto e atteso invano nelle scorse settimane le dimissioni contestuali di Consiglio comunale e Giunta -scrivono in una nota- coerentemente e per un rapido rinnovamento degli stessi organi istituzionali confermiamo quanto già anticipato nei mesi scorsi. Abbiamo presentato alla presidente del Consiglio comunale Emilia Barrile la mozione di sfiducia al sindaco di Messina, depositando ufficialmente il documento al Segretario Generale del Comune di Messina Antonio Le Donne, nel rispetto della procedura prevista dall’articolo 2, comma 1 della legge regionale 25 del 2000. Nel documento sono espresse le motivazioni politiche che stanno alla base della determinazione a cui si è giunti per proporre una anticipata interruzione di questa esperienza politica e amministrativa”.