Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Messina. Città Far West: rapina alla farmacia Fiandaca

Letto 535 volte

Ancora una rapina in città. Stamane è toccato alla farmacia Fiandaca al Villaggio Aldisio, dove intorno alle 12.30 ha fatto irruzione un malvivente con il volto coperto e armato di coltello.

Il rapinatore, oltre a terrorizzare i clienti presenti, ha aggredito il farmacista e lo ha ferito alla testa. Poi si è fatto consegnare l’incasso della mattinata (poche centinaia di euro, ma è ancora da quantificare con precisione) ed è fuggito.

Il farmacista ferito è stato accompagnato al pronto soccorso del Policlinico, dove i medici lo hanno giudicato guaribile in 15 giorni.

Sulle tracce del rapinatore i carabinieri della Compagnia Messina Sud e della Stazione di Bordonaro, che oltre ad avere raccolto le testimonianze del presenti e del farmacista hanno già iniziato a visionare le immagini della videocamera dell’impianto di sorveglianza della farmacia.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.