Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

L’ultimo saluto di Barcellona Pozzo di Gotto a Nicola Costa

Letto 4007 volte

MESSINA. Barcellona Pozzo di Gotto si stringe alla famiglia di Nicola Costa per dare l’ultimo addio a una personalità cittadina che tanto ha dato e per tanti anni. I funerali si terranno domani, lunedì 22 luglio, alle 15.30 nella chiesa di Sant’Andrea. “Il caro Nicola -ricorda uno dei suoi amici- oltre a farsi apprezzare per la bontà e l’altruismo, si è fatto conoscere e stimare in tutta Italia per la sua straordinaria maestria nella preparazione ed esibizione di giochi pirotecnici.

Nicola Costa

In tanti hanno avuto modo di godere e apprezzare il suo operato durante la celebrazione delle feste in onore a San Rocco e in altre occasioni, quando i cieli di Calderà si illuminavano e coloravano grazie alla sua straordinaria fantasia e genialità.

Nicola Costa ha portato lustro alla nostra città e l’ha fatta conoscere a livello regionale e nazionale grazie alla sua maestria”.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.