Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita

Letto 1548 volte

MESSINA. L’esplosione dello Stromboli ha fatto una vittima.  A perdere la vita oggi un escursionista originario di Milazzo ma residente a Imperia. Si chiamava Massimo Imbesi e aveva 35 anni. La tragedia è avvenuta a Punta Corvi, sul versante in eruzione del vulcano. Stando a quanto riferiscono i Vigili del Fuoco accorsi sul posto, la vittima e un amico, quest’ultimo però ha riportato solo della ferite, si trovavano sulla zona più alta del vulcano quando le violente esplosioni li hanno travolti. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri.

Oggi una serie di violente esplosioni è stata registrata dal cratere del vulcano Stromboli dall’INGV di Catania. La caduta dei lapilli ha provocato diversi incendi nella zona dei canneti. I testimoni raccontano di avere sentito un boato e poi di avere visto una colonna di fumo e di lapilli incendiari che si riversavano su Ginostra.

Nel pomeriggio la Prefettura di Messina ha attivato l’unità di crisi. I Vigili del Fuoco hanno inviato sull’isola delle squadre da Lipari per spegnere gli incendi di sterpaglie, che pare non abbiamo danneggiato abitazioni.

 

L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita
L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita
L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita
L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita
L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita
L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita
L’esplosione dello Stromboli fa una vittima: un 35enne di Milazzo ha perso la vita