Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#LegaPro. Gravina scioglie ogni dubbio: “Il Messina rischia al massimo altri due punti, niente Serie D”

Letto 415 volte

In queste ore molti personaggi che fanno parte del mondo del calcio si stanno sbizzarrendo su quello che potrà essere il futuro del Messina per il nodo fideiussione, addirittura soggetti che non fanno più parte dell’organigramma societario peloritano si permettono, dopo la sciagurata gestione dell’ultimo anno, di dire delle inesattezze e che non fanno altro che destabilizzare l’ambiente prima di una partita decisiva per la storia calcistica di questa città. Noi abbiamo deciso di non dare spazio a certi argomenti, ci preme sottolineare e riportare invece quanto detto da Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro ai colleghi pugliesi di blunote.

“Il regolamento parla chiaro – spiega Gravina. Il Messina non rischia alcuna retrocessione in Serie D o declassamento all’ultimo posto, ma una penalizzazione di due punti per quanto riguarda la mancata presentazione della fideiussione”. Si spengono dunque tutte le illazioni e dicerie che nelle ultime settimane hanno visto il Messina invischiato in discorsi che non stanno né in cielo, né in terra. Domenica i peloritani sono chiamati all’ultimo sforzo nella delicata trasferta di Vibo Valentia.

Foto Antonio Maimone

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.