Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Lavora in un’azienda dell’indotto della Raffineria di Milazzo uno degli ultimi casi di coronavirus

Letto 3541 volte

MESSINA. Si chiama Riccardo Ficarra, ha 37 anni, è residente a Pace del Mela ed è un dipendente di una delle aziende dell’indotto della Raffineria Mediterranea di Milazzo uno dei tre contagiati dal coronavirus del quale abbiamo dato notizia nelle ultime ore. Il sindaco di Pace del Mela ha ricevuto l’autorizzazione della famiglia alla divulgazione del nome. Visto che nella sola RAM lavorato 600 persone, adesso si attendono notizie in merito a un’eventuale chiusura dell’impianto.

Foto di repertorio relativa all’incendio del dicembre 2017