Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La sposa fantasma

Letto 4511 volte

In questo nostro viaggio nella Messina soprannaturale, questa volta ci occuperemo del cimitero. Perché è proprio nel luogo dell’eterno riposo che più di una persona si è imbattuta in un fantasma in abito da sposa.

“Questa storia è successa ad una mia zia parecchio tempo fa -racconta la signora Sara D.- ma nel corso degli anni più persone me l’hanno confermata. Un giorno mia zia andò come d’abitudine al Gran Camposanto di via Catania a portare fiori ai propri genitori. Con lei c’era il marito e mentre si affaccendava per pulire la tomba di famiglia, vide una giovane ragazza in abito da sposa che passeggiava tra i vialetti. Colpita dal fatto che una ragazza andasse al cimitero proprio il giorno del matrimonio, disse al marito: “Che strano che una sposa sia qui”. Mio zio, che non vedeva nulla, non capiva. Mia zia allora gli disse: “Ma non vedi quella bella ragazza in abito nuziale che cammina tra le tombe?”. Mio zio le rispose di nuovo di no e allora mia zia si rese conto di avere visto un fantasma. Finì di pulire come meglio poté la tomba dei miei nonni e poi cercò di uscire dal cimitero il più in fretta possibile. E grande fu la sua sorpresa quando pochi tumuli più avanti, mentre si dirigeva verso l’uscita, vide una lapide con la foto della ragazza che aveva appena visto passeggiare tra le tombe del cimitero di via Catania…”.