Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

La mancata rivoluzione dell’Ente Teatro, la replica del sindaco De Luca a musicisti e tecnici

Letto 570 volte

MESSINA. Gli orchestrali e i tecnici stagionali lo accusano di averli dimenticati e di non avere rivoluzionato l’Ente Teatro di Messina come aveva promesso durante la campagna elettorale. Abbiamo intervistato il sindaco Cateno De Luca ieri sera, al termine della sua ultima diretta dal COC. Ecco cosa risponde a chi lo rimprovera di averli abbandonati.

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.