Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Giovane trovato privo di vita all’interno del complesso turistico di Portorosa

Letto 17398 volte

MESSINA. Un quarantenne si è tolto la vita, lanciandosi nel vuoto dalla struttura dove lavorava, all’interno del complesso turistico di Portorosa. A scoprire il cadavere, dopo che i familiari avevano avvertito le autorità perché l’uomo non aveva fatto ritorno a casa, sono stati nel pomeriggio di oggi i carabinieri della stazione di Furnari e della Sezione Operativa di Barcellona Pozzo di Gotto. Il quarantenne si sarebbe lanciato dal quinto piano del posto di lavoro. All’arrivo, i soccorritori hanno potuto solo constatare la morte del suicida.