Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Enogastronomia. La targa Eurotoques Italia allo chef messinese Pasquale Caliri

Letto 304 volte

Caliri mentre riceve la targa dal presidente di Eurotoques Italia Enrico Derflingher, lo stellato Umberto Bombana e il direttore di Italia a Tavola Alberto Lupini

BERGAMO. Lo chef messinese Pasquale Caliri confermato nella Guida Eurotoques Italia 2018. La cerimonia si è svolta a Bergamo. Presenti, oltre ai soci del sodalizio, giornalisti di settore, ospiti d’onore come Annie Feolde dell’enoteca Pinchiorri. Caliri ha ricevuto la targa da Mister sette stelle Michelin Umberto Bombana e dal presidente di Eurotoques Italia Enrico Delfingher. La Guida Eurotoques conta i protagonisti dell’alta cucina italiana. In Italia l’associazione fu fondata da Gualtiero Marchesi, che ne resse a lungo la presidenza per poi passare il testimone prima a Massimo Spigaroli e poi a Enrico Derflingher, attuale presidente. Sotto la sua guida l’associazione ha dato vita al Premio Internazionale Euro-Toques Italia, che ogni anno è assegnato  ai grandi maestri della ristorazione. L’evento si è svolto in una tre giorni conclusasi con un party esclusivo. Erano presenti i principali stellati Michelin italiani, che hanno allestito una lunga serie di buffet per proporre assaggi di alta cucina. Già lo scorso anno la Guida festeggiò l’ingresso di sei chef siciliani durante una cena a dodici mani che si svolse a Messina.