Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Enna. Agricoltore di Regalbuto aveva due fucili rubati, arrestato dalla Polizia

Letto 405 volte

rapine-villa-volante-polizia_550Nascondeva fucili rubati nell’armadio, arrestato per detenzione di armi e ricettazione. Nel tardo pomeriggio di sabato 11 aprile agenti del Commissariato di Leonforte, diretto dal commissario capo Giovanni Martino, hanno perquisito l’abitazione di Michele Lupica Spagnolo a Regalbuto. La Polizia aveva fondato motivo di ritenere che l’uomo nascondesse armi, munizioni o esplosivi non denunziati o comunque abusivamente detenuti.

E, infatti, durante la perquisizione, sono stati trovati dentro l’armadio della stanza da letto due fucili da caccia che sono stati rubati nel 2012. E così, visti gli elementi acquisiti il pubblico ministero Fabio Scavone, ha disposto l’arresto di Lupica Spagnol0  presso la Casa Circondariale di Enna.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.