Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Emergenza sismica, corso dell’Ordine degli Ingegneri

Letto 59 volte

“La gestione tecnica dell’emergenza sismica, rilievo del danno e valutazione dell’agibilità” è il tema del corso di formazione che si terrà oggi, venerdì 21, dalle 15 alle 19, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Messina, d’intesa con l’assessore alla Protezione civile Filippo Cucinotta e l’esperto comunale per la Protezione civile Antonio Rizzo, in collaborazione con l’Unità Operativa di Messina del dipartimento regionale di Protezione civile, il Dipartimento Protezione civile del Comune e l’Università degli studi.

Il corso, rivolto agli ingegneri che intendono rendersi disponibili ad intervenire in situazioni di emergenza, ha lo scopo di migliorare il sistema di gestione delle operazioni tecniche di rilievo del danno e valutazione di agibilità nell’emergenza post-sismica anche attraverso l’istituzione di elenchi di tecnici appositamente formati, da mobilitare in emergenza secondo modalità e procedure preordinate.

La condivisione e la standardizzazione dei criteri, in tema di valutazione della vulnerabilità, del danno e della agibilità post-sismica, e della relativa gestione tecnica nell’emergenza sismica (schede AEDES), rappresentano, come perseguito dal dipartimento della Protezione Civile Nazionale, una condizione fondamentale per un approccio omogeneo a livello nazionale, che permetta la comparazione e l’omogeneizzazione delle valutazioni effettuate da tecnici con diversa formazione, provenienti da enti, strutture ed istituzioni differenti.

Gli incontri si sviluppano su tre moduli oltre ad una prova pratica, che si terrà nell’ambito della “V Settimana della Sicurezza – Esercitazioni di Protezione Civile Messina 2014”.

Il primo (Il Sistema di Protezione Civile – La Gestione della Emergenza) e il secondo modulo (Le attività tecniche in emergenza) saranno affrontati nell’appuntamento di oggi, mentre il terzo modulo (Il comportamento delle strutture) si terrà il 14 marzo dalle 15 alle 19.

I lavori si apriranno con un saluto introduttivo del presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Messina Santi Trovato. Relatori saranno gli ingegneri Bruno Manfrè, Antonio Rizzo, Francesco Triolo, Cetty Marletta, Antonino Recupero, Piero Colajanni e l’architetto Giuseppe Soraci.