Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Emergenza coronavirus Messina, un altro morto: era un paziente della clinica Cristo Re

Letto 2816 volte

MESSINA. È morto prima che arrivasse il risultato del tampone per il coronavirus. Un 80enne è la seconda vittima di COVID-19 della città. Era uno dei pazienti ricoverati nella clinica privata Cristo Re. Da giorni i rumors cittadini si inseguivano in merito al possibile contagio su pazienti e operatori della struttura di viale Principe Umberto, al centro delle polemiche in un durissimo comunicato del sindacato FIADEL. Oggi dopo le 14 il primo decesso.

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.