Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Emergenza coronavirus, Messina piange la 21esima vittima: anziana morta al Papardo

Letto 1008 volte

MESSINA. La ventunesima vittima del coronavirus nel Messinese è una donna di 87 anni è morta all’ospedale Papardo di Messina per insufficienza cardiorespiratoria. È la seconda vittima del COVID-19 di oggi, insieme al 64enne di Salina. Contestualmente si sono registrate altre 2 guarigioni con relative dimissioni dei pazienti ricoverati. Si tratta di un uomo di 49 anni che si trovava al Policlinico di Messina e di un 56enne ricoverato al Papardo. Entrambi erano ricoverati da circa due settimane. In città e provincia le guarigioni complessive dal COVID-19 salgono così a 14.

Il pre-triage allestito all’esterno dell’ospedale Papardo