Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Emergenza coronavirus, altri 9 contagi all’IRCCS Neurolesi di contrada Casazza

Letto 4716 volte

MESSINA. Altri 9 casi di contagio da coronavirus all’IRCCS Neurolesi di contrada Casazza. I test effettuati stamane hanno dato esito positivo e riguardano sia pazienti che personale della struttura. In totale adesso sono ben 17 i pazienti affetti da coronavirus che sono stati ricoverati o lavorano al Neurolesi. Secondo gli addetti ai lavori adesso per l’IRCCS di contrada Casazza si potrebbe parlare di cluster, “termine inglese -come si legge sul sito medicitalia.it– per indicare “raggruppamento”, solitamente indicato per indicare gruppi di sindromi o diagnosi facenti parte di un’area comune”.

L’IRCCS Neurolesi di contrada Casazza a Messina

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.