Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Tentato omicidio a Giardini Naxos, 57enne dà fuoco alla ex convivente e al compagno di lei

Letto 719 volte

MESSINA. Tentato omicidio stamane a Giardini Naxos. Un uomo di 57 anni ha dato fuoco alla ex compagna, una 49enne bulgara, e al suo nuovo compagno,un 49enne di Mascali. Il fatto è avvenuto intorno alle 8.30 nei pressi di via Po, nel rione Calcarone. Da una prima ricostruzione sembra che F.D.G.T. abbia incontrato la ex convivente e dopo aver avuto con lei una discussione animata abbia gettato verso la donna e il suo nuovo compagno, del liquido infiammabile e poi abbia dato fuoco, fuggendo subito dopo. Spaventosa la scena che si è presentata agli occhi dei primi soccorritori, che sono accorsi sul posto richiamati dalle urla strazianti della coppia avvolta dalle fiamme. Subito avvisati i sanitari del 118 con due ambulanze, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri della Compagnia di Taormina.

Mentre il personale medico provvedeva ai soccorsi, i militari della Stazione di Giardini Naxos si sono messi sulle tracce del 57enne. Ad avere la peggio la donna, che ha ustioni sul 50% del corpo e adesso è ricoverata al Centro Grandi Ustioni di Palermo. L’altra vittima invece ha riportato ustioni sul 30% del corpo ed è stato trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania. Grazie alle indagini dei Carabinieri della Compagnia di Taormina F.D.G.T. è stato rintracciato a Mascali dai Carabinieri della Compagnia di Giarre e arrestato per tentato omicidio.