Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Sorpreso mentre spaccia droga, arrestato pusher barcellonese

Letto 4856 volte

Francesco Lodato

MESSINA. E’ stato l’occhio attento degli uomini del Commissariato di Polizia di Barcellona Pozzo di Gotto che ha consentito l’arresto nel primo pomeriggio di oggi di un 22enne barcellonese, che aveva messo su un’attività di coltivazione e spaccio di marijuana. Ad attirare l’attenzione degli investigatori sono stati i movimenti stranamente nervosi e circospetti di un altro giovane, che in un primo momento si è introdotto in una abitazione e poi ne è uscito continuando a guardarsi furtivamente attorno. Poco dopo, proprio dallo stesso portone, è uscito il pusher  Francesco Lodato (1995) con in mano un involucro pronto per la consegna. Il giovane è stato prontamente bloccato dai poliziotti.

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare gli investigatori hanno rinvenuto oltre 300 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in singole dosi, una pianta di cannabis e diversi utensili per il confezionamento delle dosi.

Lodato è stato quindi arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e su disposizione del magistrato competente è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.