Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina

Letto 7761 volte

Nicola Donato

MESSINA. Un uomo di 43 anni è morto a Grotte, in via Consolare Pompea, cadendo dal muretto di un sottopasso sul quale era seduto (che proprio in quel punto attraversa la via) precipitando per 5 metri. Inutili i soccorsi da parte del personale sanitario e di alcune persone presenti abilitate nella rianimazione cardiopolmonare: Nicola Donato è morto dopo 40 minuti di tentativi. Il fatto è avvenuto intorno all’1.30 di questa notte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Stazione di Ganzirri, che sono al lavoro per ricostruire l’accaduto. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina
Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina
Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina
Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina
Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina
Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina
Cronaca. Si siede su un muretto e vola giù, tragedia in via Consolare Pompea a Messina

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.