Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Ricettazione e uso di marchi contraffatti, denunciato senegalese a San Fratello

Letto 320 volte

MESSINA. I Carabinieri della Stazione di San Fratello hanno denunciato un venditore ambulante senegalese 48enne, residente in provincia di Messina per i reati di ricettazione e uso di marchi contraffatti. I militari, in servizio di pattuglia durante il mercato settimanale del paese hanno notato il venditore ambulante che allestiva la sua bancarella e hanno deciso di avvicinarsi per controllare la merce esposta, constatando che, tra i vari articoli di pelletteria in vendita sul banco, alcuni riportavano i marchi palesemente contraffatti di alcune notissime griffes di moda sia italiane che straniere. I Carabinieri hanno sequestrato la merce contraffatta, 11 borse e 36 portafogli e hanno denunciato in stato di libertà alla magistratura l’ambulante, con precedenti per analoghi reati.