Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Barcellona, caos Tribunale: in arrivo visita del sottosegretario alla Giustizia

Letto 625 volte

MESSINA. Non sono bastati i due precedenti atti parlamentari presentati dal deputato barcellonese Alessio Villarosa a risolvere i problemi del Tribunale cittadino, ma di sicuro sono stati determinanti per stimolare le attenzioni del ministero di Grazia e Giustizia e del sottosegretario Gennaro Migliore, che ha accettato l’invito del parlamentare e visiterà la struttura il prossimo 16 ottobre. La nuova interrogazione di Villarosa, appena depositata, pone l’attenzione sul problema della carenza di magistrati, dovuta sia alla mancata rimodulazione della pianta organica che all’eccessiva richiesta di trasferimenti degli aventi diritto non immediatamente sostituiti. A tutto ciò va anche aggiunto il fatto che il Tribunale di Barcellona copre con il proprio organico anche la sede di Lipari, con tutti i problemi organizzativi che ne conseguono.

Altro punto importante trattato dall’interrogazione del deputato Villarosa riguarda l’edificio che ospita il tribunale, che presenta seri problemi strutturali più volte segnalati dal presidente Giovanni De Marco. Il deputato M5S Alessio Villarosa dichiara di “apprezzare la disponibilità manifestata dal sottosegretario Gennaro Migliore, che già durante un precedente question time in Commissione Giustizia aveva promesso il proprio interessamento alla vicenda, sperando che dopo l’interessamento  ci sia anche una concreta soluzione a questi problemi che da anni affliggono il tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto e che di certo appaiono non particolarmente complessi e relativamente facili da risolvere con un pochino di buona volontà. Non ci resta che essere fiduciosi e vedere a breve come e se la situazione cambierà, in modo da garantire all’intera collettività l’efficienza di un Tribunale troppo importante considerato il luogo in cui si trova”.