Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Coronavirus, il Sud è in mutande: il video del siciliano Maurizio Prisutto, che ha scritto a Mattarella

Letto 1039 volte

MESSINA. L’Italia divisa in due. Il Nord in giacca e cravatta e il Meridione in mutande. Letteralmente. Il video di un giovane siciliano, il pattese Maurizio Prisutto, che ha inviato al presidente della repubblica Sergio Mattarella le mutande dell’Italia, del Mezzogiorno, della Sicilia e della sanità pubblica insieme a 200 dei 600 euro ricevuti dall’INPS. “Un’offerta -spiega- perché possano spenderla dove serve, in civiltà e sviluppo. Lo so che questo video è una provocazione, ma serviva qualcosa che attirasse l’attenzione. Altrimenti, ultimi siamo e ultimi e abbandonati dalle istituzioni resteremo. Senza coraggio non si va da nessuna parte”.