Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Cinema. Giarre, al via la I edizione di Radicepura Garden-in-Movies

Letto 488 volte

radicepuraSarà inaugurata domani, venerdì 4 agosto, la prima edizione della rassegna cinematografica Radicepura Garden-in-Movies, caratterizzata dalla proiezione di tre film che richiamano sul grande schermo il valore culturale del paesaggio mediterraneo, elemento fondante del Garden Festival internazionale in corso a Giarre, nel cui ambito si tiene l’iniziativa.
Questo il programma, curato dal direttore artistico della rassegna Ornella Sgroi, delle tre serate che si svolgeranno a partire dalle 20.30 nel Parco botanico della Fondazione Radicepura, promossa da Mario Faro: domani 4 agosto spazio al tema delle Radici con l’opera Sicilian Ghost Story di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, che sarà presente per incontrare il pubblico.
Sabato 5 agosto riflettori puntati sull’Essenza mediterranea con La casa delle estati lontane di Shirel Amitay, che apre una finestra sulle questioni geopolitiche del Mediterraneo. Parteciperà Fabrizio Sigone, presidente del consorzio Il Nodo, per palare di migrazione e accoglienza. Il tema di domenica 6 agosto è suggerito dal titolo stesso del film in programma, il grande classico Oltre il giardino di Hal Ashby, che sarà accompagnato dalla riflessione dell’anamorfista e illusionista del paesaggio François Abelanet.
Le tre opere saranno proiettate in lingua originale con sottotitoli in italiano e/o inglese, in linea con l’anima internazionale del Radicepura Garden Festival e con il coinvolgimento del gruppo Learn By Movies dell’Università di Catania, che partecipa anche con la media partnership di Radio Zammù. Le proiezioni saranno anticipate dalle visite guidate ai giardini alle 18.45 e 19.30.