Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Rapinano un giovane dopo la discoteca, quattro arresti

Letto 177 volte

Carabinieri notteDopo una serata passato in discoteca della riviera acese un 22enne è stato aggredito e derubato da quattro giovani di Librino. Ma intervengono i Carabinieri della Stazione di Aci Castello che li rintracciano e li arrestano. I quattro dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

Le disavventure per il 22enne sono iniziate intorno alle 4 e 30 di stanotte quando, dopo una serata trascorsa a ballare, trova nel parcheggio del locale la propria auto danneggiata. Il ragazzo chiede spiegazioni al parcheggiatore, ma alcuni giovani si sono intromessi nella discussione e minacciandolo gli hanno detto di non fare storie e di andarsene.

Il 22enne, per evitare ulteriori problemi, si è allontanato a bordo della sua auto e ha chiamato prontamente il 112 spiegando l’accaduto. Ma mentre stava percorrendo la Statale 114 in direzione di Acireale è stato raggiunto da una Lancia Y con a bordo i quattro che poco prima lo avevano intimidito.

Questa volta però, scesi dall’auto, lo hanno aggredito sottraendogli 50 euro e lo smartphone, per poi fuggire in direzione di Catania.

Pochi secondi dopo è arrivata la pattuglia dei carabinieri che, raccolta la testimonianza della vittima, a sirene spiegate è partita all’inseguimento dei rapinatori, che sono stati intercettati  poco più avanti.

I quattro sono stati accompagnati, così come disposto dal magistrato di turno, nella casa circondariale di piazza Lanza a Catania.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.