Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Catania. Aggredisce l’ex convivente, arrestato un 27enne a Linguaglossa

Letto 264 volte

donna_paura_violenza (3)Ennesimo caso di violenza sulle donne. Stanotte a Linguaglossa un 27enne, al culmine di un’accesa discussione,  ha aggredito la ex compagna e il padre di lei.

Il giovane, residente a Piedimonte Etneo,  è andato a casa della ex convivente per parlare dell’affidamento del figlio. Ma, irritato per il mancato accordo, trasforma l’accesa discussione in un’aggressione. E così, prima si scaglia contro la ragazza di 22 anni e poi contro il padre che nel frattempo era intervenuto in aiuto della figlia.

La ragazza, intanto, ha chiamato i Carabinieri che sono intervenuti evitando ben più gravi conseguenze.

I militari, infatti, giunti sul posto hanno bloccato e arrestato il 27enne che , in attesa di giudizio, è stato ristretto ai domiciliari.  La ragazza se l’è cavata con  ferite lievi mentre il padre è stato trasportato e ricoverato all’Ospedale di Acireale.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.