Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Caltagirone. Prorogata la Mostra del Fischietto in terracotta

Letto 313 volte

fischiettoÈ stata prorogata sino al prossimo 14 maggio la quarta edizione della Mostra del Fischietto, organizzata dall’associazione culturale Terra Erea in collaborazione con i Musei civici e il patrocinio del Comune di Caltagirone ed ospitata presso le Sale Esposizioni Temporanee della Corte Capitaniale, di via Duomo 7, a Caltagirone.
Considerata l’attenzione dei media all’importanza di questa iniziativa, unica in Sicilia, e il successo riscosso da parte del pubblico oltre alla presenza dell’etnoantropologo Luigi Lombardo e alla graditissima visita dell’assessore regionale allo sport, turismo e spettacolo Anthony Barbagallo che ha avuto modo di visitare la mostra, apprezzando le opere realizzate dai rinomati artigiani calatini, oltre che da artisti e studenti, che dimostrano ancora una volta con la loro maestria di contribuire ad attrarre visitatori e turisti, ha elogiato anche l’associazione per organizzare queste manifestazioni volte a custodire e tramandare la tradizione del fischietto, si è deciso di voler prorogare la mostra sino al prossimo 14 maggio. L’evento inoltre è anche segnalato nel sito www.italive.it, un portale del gruppo Autostrade per l’Italia in cui sono evidenziati tutti gli eventi organizzati.
I ceramisti aderenti all’iniziativa sono: Antonio Barletta, Ilaria Biffara e Giampaolo Santoddì, Irene Cabibbo, Ivano Agatino Carpintieri (scultore di Mascalucia), Giacomo Cusumano, Vincenzo Forgia, Santina Grimaldi, Duglas Mauro, Mario Milazzo, Antonino Navanzino, Luigi Navanzino, Mara Romano, Vincenzo Velardita oltre agli studenti del Liceo Artistico di Militello (Daniele Amato, Sharon Barone, Ilaria Blanco, Kimberly Di Martino, Rocco Guttuso, Noemi Pappalardo, Angela Pisano, Danilo Purpora, Cristian Reitano, Sophia Tinnirino – IA e Chiara Castania, Janet Mandrà, Carmelo Panebianco, Chiara Pirracchio, Ilenia Pirrotta – IIA).
La mostra sarà visitabile tutti i giorni dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere alla mail: ass.terraerea@gmail.com oppure consultare la pagina Facebook “Terra Erea”.