Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Caltagirone. Deteneva due fucili illegalmente, arrestato un 30enne

Letto 301 volte

carabinieriContinua l’attività di contrasto alla criminalità nel territorio di Caltagirone. Nel corso di alcune perquisizioni finalizzate alla ricerca di armi, i militari della Compagnia hanno trovato e sequestrato due fucili. I carabinieri hanno così arrestato un 30enne e denunciato la madre di 80 anni per  detenzione illegale di armi e omessa custodia in concorso.

I militari ispezionando l’abitazione dei due hanno trovato un fucile marca Zoli, calibro 16, con 15 cartucce, detenuto illegalmente, poiché non censito in banca dati e un fucile marca Beretta, calibro 16,  con 23 cartucce, intestato al padre  dell’arrestato, deceduto nel 2013,  custodito  senza le necessarie misure di sicurezza.

Dopo le formalità di rito, l’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto ai domiciliari.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.