Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Calcio. Argurio: “Molti si lamentano degli arbitri, forse dovremmo farlo anche noi”

Letto 282 volte

1. Argurio
Foto Antonio Maimone

Non sembra mandarla giù il direttore sportivo del Messina Christian Argurio: la sconfitta dei peloritani nel derby con il Catania lascia l’amaro in bocca per l’ottima prestazione, condizionata da alcune scelte arbitrali discutibili.

“Sapete benissimo che non mi piace parlare degli arbitri – precisa Argurio –  fanno parte del gioco e possono avere una giornata infelice come i calciatori o chiunque di noi, e credo proprio che oggi non fosse la sua migliore giornata. Abbiamo fatto una grande partita, giocato meglio e col pallino del gioco sempre dalla nostra, condizionata da un rigore che sembra essere inesistente”.

Poi una provocazione: “Molti si lamentano degli arbitri perchè può capitare che durante le partite non facciano scelte giuste, forse dovremmo farlo anche noi, ma non per avere qualcosa in futuro, ma per ottenere il giusto. Gli arbitri sono imparziali e fanno un lavoro difficile, prendendo decisioni anche complicate in pochi secondi”.

“Brucia prendere in quel modo il secondo gol, ma la nostra prestazione è stata positiva. Abbiamo giocato molto meglio del Catania nonostante loro venissero da un periodo difficile. Il secondo gol è un errore che ci può stare, ma cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno. Questa gara va rivista per crescere – conclude Argurio –  sull’1-1 potevamo anche andare in vantaggio. Magari rigiocandola il prossimo anno puoi anche venire a Catania e fargli del male, vincendo. Queste sono le partite che fanno crescere e maturare le squadre, perdendo anche non meritandolo”.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.