Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Torna ai domiciliari il 19enne evaso il 31 dicembre

Letto 1479 volte

Carabinieri, notteTorna agli arresti domiciliari il 19enne F. P. arrestato sabato 31 dicembre con l’accusa di evasione nel quartiere di Fondaco Nuovo, a Barcellona Pozzo di Gotto. Durante l’udienza di stamane (giudice Alligo, pubblico ministero Silvana Messina) sono stati convalidati i domiciliari con la misura aggiuntiva del braccialetto elettronico. Proprio grazie allo strumento di controllo, una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto lo aveva rintracciato nel garage sotto casa. Il 19enne è stato difeso dall’avvocato Diego Lanza.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.