Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Barcellona PG, strade al buio e pali pericolanti in via Saia D’Agri e via Eolie

Letto 304 volte

Illuminazione pubblica carente, pali della luce pericolanti: questa volta la polemica corre sui cavi dell’elettricità stradale. In città sono tante le arterie, sia in centro che in periferia, scarsamente o per nulla illuminate a causa dei guasti agli impianti elettrici o della cattiva manutenzione ai lampioni. Una situazione allarmante, più volte denunciata dai residenti, in particolare quelli di via Saia D’Agri e via Eolie, che richiederebbe interventi immediati. In zona carente è la luce, con parecchi pali a forte rischio crollo. Una situazione di disagio e pericolo, insomma, resa ancora più pericolosa dalle pessime condizioni del manto stradale e dalla fitta vegetazione presente. I residenti minacciano di rivolgersi alla Procura della Repubblica se dal comune non verranno effettuati interventi celeri per eliminare i pericoli esistenti.

Barcellona PG, strade al buio e pali pericolanti in via Saia D’Agri e via Eolie
Barcellona PG, strade al buio e pali pericolanti in via Saia D’Agri e via Eolie
Barcellona PG, strade al buio e pali pericolanti in via Saia D’Agri e via Eolie

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.